REGOLAMENTO E CONDIZIONI DI NOLEGGIO

 

  1. Gli attrezzi vengono locati in idonee condizioni d’uso.
  2. Gli attrezzi locati potranno essere sostituiti durante il periodo di locazione con materiale di pari valore, a seconda della disponibilità e previo pagamento dei costi di regolazione.
  3. La sostituzione con materiali di categoria superiore comporterà ulteriore addebito della differenza di prezzo. In caso di sostituzione con materiale di categoria inferiore non è previsto alcun rimborso.
  4. Il materiale locato deve essere riconsegnato esclusivamente alle casse entro e non oltre le ore 19 dell’ultimo giorno di locazione. In caso contrario verrà addebitato l’importo di locazione per i giorni successivi al termine di validità del contratto di locazione.
  5. Il materiale locato lasciato in deposito negli armadietti e nelle rastrelliere per un periodo superiore a quello previsto darà luogo ad un ulteriore addebito       pari ai giorni di effettiva occupazione.
  6. La risoluzione anticipata del contratto di noleggio non da diritto ad alcuna pretesa di rimborso. Rimborsi sono possibili esclusivamente per malattia o infortunio e previa presentazione di certificato medico.
  7. Trascorsi 7 giorni dalla mancata restituzione verrà fatta regolare denuncia per furto       nei confronti del locatario.
  8. Gli attrezzi noleggiati possono essere convenzionalmente assicurati contro rottura o il danneggiamento accidentale.

Tale assicurazione non è valida in caso di furto, smarrimento, dolo o uso improprio.

In caso di furto o smarrimento il locatario è tenuto a presentare regolare denuncia presso le autorità competenti.

Non si risponde del materiale depositato negli armadietti porta scarponi e nelle rastrelliere porta sci e in particolare dei bastoncini.

  1. Il deposito stagionale termina tassativamente con la chiusura degli impianti di risalita a fine

Inverno. Ogni giorno di ritardo oltre il termine della stagione sarà addebitato a prezzo pieno.

Il deposito stagionale non da diritto a pretese di orario continuato e di apertura al mercoledì (nei periodi di chiusura impianti, zona sole) o per improrogabili motivi tecnici, ed in certi periodi seguirà l’orario del negozio.

  1. Per il montaggio, la riparazione e la regolazione di attacchi di sicurezza nonché per il

noleggio di sci alpini è necessario firmare un accordo per accettazione del presente regolamento che determina esplicitamente la regolazione degli attacchi conformemente

ai dati forniti dal locatario secondo le norme internazionali riconosciute dai produttori degli attacchi.

  1. Il presente contratto di noleggio è valido solo dopo l’avvenuto pagamento con carta di

credito oppure mediante deposito della somma del controvalore del materiale noleggiato e/o di un documento d’identità valido per il periodo di noleggio richiesto.

  1. In conformità alla legge ART. 13 DPR 675/96, per la tutela dei dati personali, il locatario

autorizza il noleggio locatore in questione ad usare i propri dati personali ai fini statistici, promozionali, e per le finalità connesse all’attività di noleggio, oggetto del presente contratto, in particolare, il locatario autorizza il locatore ad incassare il corrispettivo del valore di mercato degli attrezzi non restituiti anche tramite incasso della carta di credito data come garanzia.